martedì 7 agosto 2012

Marmalade boy - Volumi 7 - 8

Autrice: Wataru Yoshizumi
Titolo originale: Marmalade boy
Volumi: 7 e 8 di 8

---

I due volumi conclusivi di Marmalade Boy sono leggermente sopra la media rispetto ai precedenti.
Nel settimo viene ripresa la storia d'amore di Meiko, le tavole sono molto piacevoli, così come la narrazione;  carini i disegni delle due cuginette di Yu, davvero adorabili! Noiose le scene riguardanti Ginta, Arimi, e -soprattutto- Rokutanda, diversamente da quelle con Miwa in biblioteca con Meiko.
Ho trovato un pò esagerata la scelta del protagonista di rompere con Miki basandosi su di un'ipotesi, ma ciò può essere riportato all'impulsività che caratterizza alcuni adolescenti, ed è a suo modo encomiabile che Yu decida di far soffrire la ragazza di cui è innamorato -e se stesso- per evitarle dolori maggiori in futuro.
L'ultimo volume vede i ragazzi finalmente cresciuti e all'università; mi è piaciuta molto l'idea del viaggio come fuga temporanea dalla realtà, mentre ho trovato un pò sui generis la scelta dei due protagonisti di continuare a stare insieme nonostante l'ipotesi sulla paternità di Yu.
Molto bella e intensa la scena nel corridoio dell'albergo, che prelude a tale scelta.
Il finale è quello che ci si aspetta, con una nota di humor.

Nelle pagine finali del manga l'autrice svela come avrebbe voluto terminare la storia, ed ammetto che la variante mi sarebbe piaciuta molto di più, anche se forse avrebbe lasciato un pò d'amaro in bocca.

Considerazioni sull'intera opera: credo che Marmalade Boy potrebbe piacere molto ad un pubblico di ragazze piuttosto giovani, mentre lo sconsiglio alle lettrici più adulte.

---

Retro copertina: Una commedia familiare, una delicata storia d'amore con i "piccoli problemi di cuore" di due ragazzi giapponesi.

Vol. 7: Satoshi Miwa e Tsutomu Rokutanda finora non hanno avuto successo con Meiko e Arimi. Chissà se stavolta andrà meglio? La vicenda si fa sempre più appassionante!

Vol. 8: Miki e Yu sono fratelli da parte di padre?! Di fronte alla prospettiva di un addio improvviso, Miki...

---

Giudizio personale: 3/5

--

Giudizio personale sull'intera opera: 2/5



0 commenti: