lunedì 1 maggio 2017

Bizenghast Collector's Edition Vol.1

Autrice: M. Alice LeGrow
Lingua: inglese
Genere: fumetto \ gotico
Prima pubblicazione: gennaio 2017

---

Pubblicato per la prima volta nel 2005, Bizenghast è un fumetto gotico in otto parti, di cui le prime tre sono state riproposte quest'anno nel primo volume dell'edizione da collezione.

Protagonista è una ragazzina rimasta orfana a causa di un incidente stradale, Dinah, che va a vivere con la zia in una casa dell'immaginaria cittadina di Bizenghast, nel New England. L'edificio ha in passato ospitato una sorta di collegio, in cui probabilmente i ragazzi non venivano trattati nel migliore dei modi.
Ciò che ben presto la quindicenne scopre, è che la dimora sorge su un mausoleo, e che lei stessa ha la missione di liberare ogni notte un fantasma; nel caso dovesse fallire, la sua punizione sarà rimanere in quel luogo per sempre.
La sua vita viene così a complicarsi di molto: tra il terrore delle avventure notturne, la perdita dei giorni di scuola, l'altalenante rapporto con la zia che la crede schizofrenica e medita di rinchiuderla in un istituto, l'unica persona che Dinah si ritroverà accanto sarà l'amico Vincent, fido compagno e aiutante nella sua lotta contro gli spiriti...



Il tratto utilizzato dall'autrice per la gran parte della storia purtroppo non mi è piaciuto, anzi, mi spiace dire di averlo trovato proprio brutto, mentre alcune tavole, e in particolare quelle recanti il titolo di ogni avventura, sono davvero bellissime.



Ho notato, però, che per parte di esse il richiamo alle illustrazioni di Alice in Wonderland di John Tenniel è davvero evidente (e immagino voluta), così come, riguardo questa volta la trama, la somiglianza tra l'episodio della mela e la storia biblica.

A sinistra, un'illustrazione di John Tenniel per Alice in Wonderland; a destra, una tavola di Bizenghast.


Le premesse della storia mi avevano incuriosito, ma la realizzazione è veramente confusa e disorganica.
Le avventure si concludono troppo velocemente; alcuni dei fantasmi avrebbero potuto essere dei personaggi molto interessanti, se solo fossero stati indagati più a fondo e le loro vicende avessero occupato più spazio.
Purtroppo, proprio quando mi sembrava che le cose si facessero finalmente coinvolgenti, il volume è terminato con un cliffhanger.

---

Trama: When a young girl moves to the forgotten town of Bizenghast, she uncovers a terrifying collection of lost souls that leads her to the brink of insanity. One thing that becomes painfully clear: the residences of Bizenghast are just dying to come home. Marty Legrow has crafted an unforgettable Gothic drama that will leave readers haunted long after the last page is turned.

---

Giudizio personale: 3/5


0 commenti: