sabato 25 aprile 2009

Epipsychidion - Citazioni

" Ella, o Straniero, mi incontrò sull'aspra via
della vita e mi attirò verso una dolce Morte..."

----

"Se dividi il piacere o l'amore o il pensiero
ogni singola parte eccede l'intero..."

----

" la sua voce mi giunse nei deserti
dai boschi bisbiglianti, e su dalle fontane
[...] e dalla pioggia
[...] e da ogni suono, ogni silenzio..."

----

"...quell'orribile
Tempesta che soffoca il passato
coi frantumi del presente..."

----

" Ma nulla, nè prece nè verso, potè dissipare la notte
che si chiuse su di lei..."

----

"All'intenso, al profondo, all'immortale,
a ciò ch'è me, non mio, da questo istante
sarai congiunta..."

----

"C'è un sentiero, sul suolo turchino del mare"

----

"...il lido ciottoloso trema
e brilla come in estasi ai baci del mare
vivi e lievi - entrambi, mare e lido, possedendo
e posseduti [...]
[...] e l'uno dall'altro,
fino a che amare e vivere siano una cosa sola".




0 commenti: