domenica 13 settembre 2009

La lunga vita di Marianna Ucrìa - Citazioni


" Il mondo poteva in fondo apparirle come un bello spettacolo purché non le chiedessero di partecipare ".

--

" Rideva volentieri, si entusiasmava anche, ma era come se tutto fosse già accaduto tanto tempo fa e ogni cosa non fosse che la ripetizione prevista di una storia già nota ".

--

" Uscire da un libro è come uscire dal meglio di sè ".

--

" Lo sguardo alle volte può farsi carne, unire due persone più di un abbraccio ".

--

" I sogni sono in qualche modo più corposi della realtà quando diventano una seconda vita a cui ci si abbandona con strategica intelligenza ".

--

" ...il piacere consuma, dilata, sgretola... ".

--

" La pazzia poi cos'è se non un eccesso di saviezza? Una saviezza priva di quelle contraddizioni che la rendono imperfetta e quindi umana ".

--

" ...alle volte è l'amore degli altri che ci innamora, vediamo una persona solo quando essa chiede i nostri occhi".

0 commenti: