domenica 29 aprile 2012

Il Maestro e Margherita

Autore: Michail Bulgakov
Titolo originale: Master i Margarita

---

Ho passato le prime 300 pagine di questo libro a pensare che l'avrei lasciato perdere, e le ultime 200 ad amarlo profondamente.
Nella prima parte (la storia è divisa in due parti e un Epilogo) lo stile non mi piaceva, l'atmosfera era claustrofobica -e qui mi riferisco soprattutto alle condizioni di vita dei moscoviti-, facevo fatica a distinguere i personaggi -indicati a volte con il nome, altre con il cognome, altre con quelli che credo fossero diminutivi, in russo-, mi chiedevo perché stare lì a leggere delle innumerevoli disgrazie provocate dal diavolo che ha deciso di andare a far danni a Mosca. Notevoli sono risultati però i capitoli del Libro di Ponzio Pilato (una vera storia nella storia), soprattutto il primo.
La seconda parte è più incentrata sul Maestro e sulla Margherita del titolo, in un'atmosfera a tratti fiabesca e da cartoon, che include l'allucinato e meraviglioso Ballo di Satana (il quale riesce anche a diventare simpatico).
E viene da chiedersi se il diavolo sia sceso sulla terra non solo per preannunciare l'arrivo di mali peggiori -e qui i riferimenti alla storia russa si sprecano- ma anche -soprattutto?- per riavvicinare due persone che si amavano, ma che si erano perse forse per sempre, e per riportare la fantasia e l'irrazionalità in una società imbavagliata e irrigidita dall'ingiustizia e dalle costrizioni.

--

 Retrocopertina: " Il Diavolo è il più appariscente personaggio del grande romanzo postumo di Bulgakov. Appare un mattino dinanzi a due cittadini, uno dei quali sta enumerando le prove dell'inesistenza di Dio. Il neovenuto non è di questo parere. [...] Ma c'è ben altro: era anche presente al secondo interrogatorio di Gesù da parte di Ponzio Pilato e ne dà ampia relazione in un capitolo che è forse il più stupefacente del libro. [...] Poco dopo, il demonio, in veste del professore di magia nera Woland, si esibisce al Teatro di varietà di fronte a un pubblico enorme. I fatti che accadono sono così fenomenali che alcuni spettatori devono essere ricoverati in una clinica psichiatrica. [...] Un romanzo-poema o, se volete, uno show in cui intervengono numerosissimi personaggi, un libro in cui un realismo quasi crudele si fonde o si mescola col più alto dei possibili temi: quello della Passione, non poteva essere concepito e svolto da un cervello poeticamente allucinato. E' qui che [...] Bulgakov si congiunge con la più profonda tradizione letteraria della sua terra: la vena messianica, quella che troviamo in certe figure di Gogol' e di Dostoevskij e in quel pazzo di Dio che è il quasi immancabile comprimario di ogni grande melodramma russo ".

---

Giudizio personale: 4/5

---

Master and Margarita è un interessante sito dedicato al romanzo di Bulgakov, con una parte dedicata alla storia, una al contesto, una ai temi e allo stile, ai personaggi, alle locations, allo scrittore, agli adattamenti, ognuna con numerose sotto sezioni. Quella dedicata agli adattamenti, ad esempio, si occupa dei film e delle serie tv, degli adattamenti per il teatro, dei poster teatrali, delle musiche ispirate al romanzo, delle comic strips, delle copertine dei libri e delle illustrazioni (davvero numerose).


0 commenti: