sabato 19 giugno 2010

Identikit di un incubo

Autrice: Heather Graham
Titolo originale: Picture me dead

---

Identikit di un incubo non mi è piaciuto.
La storia è piuttosto prevedibile, e per alcune pagine l'unica cosa che si aspetta è lo scoppio della passione tra i due protagonisti, il che accade abbastanza presto, bruciando una carta che avrebbe potuto essere vincente.
Sì, perchè a tratti Identikit di un incubo sembra più una commedia romantica travestita da giallo, che un thriller dalle sfumature rosa.
Non mi piacciono le continue ripetizioni -aveva una pistola. E sapeva usarla-, lo stile del racconto, da storiella semplice; quello spiegare sempre tutto per filo e per segno (lo so, è un classico, che il cattivo con la pistola puntata, invece di far fuoco e scappare, si fermi lì, come un teatrante al centro del palcoscenico, non solo per ammettere tutta la sua colpevolezza, ma per illustrarci per filo e per segno come e dove e quando e perché. Dicevo, è un classico, ma non mi va mai giù, troppo poco realistico e poco fiducioso nell'intelligenza dei lettori), ma soprattutto, quel che ho apprezzato meno, è stato il terminare più o meno un capitolo sì e uno no con una suspance finta; il gioco non dura molto, e già sai che, all'inizio del capitolo successivo, non sarà successo nulla, si sarà trattato di un equivoco, la bella starà bene -magari tra le braccia dell' amato-, o la tizia di turno avrà urlato per un motivo noto solo a lei e alla scrittrice.
Alcune situazioni sono poco credibili, il finale -chissà come mai- scontato e zuccheroso.

---

Retrocopertina: Ashley Montague, recluta della polizia, si ritrova sulla scena di un incidente. Sull'asfalto un ragazzo mezzo nudo travolto da un'auto. L'immagine le si imprime nel cervello come su una lastra fotografica. Grazie alla sua passione per gli identikit, scopre l'identità della vittima. Qualcosa non la convince e lei vuole scoprire cosa.

Il detective Jake Dilessio deve indagare su un omicidio che risveglia vecchi fantasmi. Il cadavere di una donna orribilmente mutilato lo riporta a un caso archiviato cinque anni prima.
E' solo l'inizio di due indagini che finiranno con l'intrecciarsi nel clima avvolgente della Florida, tra tensione e pericolosa attrazione.

"Un thriller che corre inesorabile verso il finale come una fiamma lungo la miccia".
Publishers Weekly.

---

Giudizio personale: 2/5


0 commenti: