domenica 11 dicembre 2011

L'ombra del vento - Citazioni

" Le parole che hanno avvelenato il cuore di un figlio, pronunciate per meschinità o per ignoranza, si sedimentano nella memoria e lasciano un marchio indelebile ".

--

" ...esistiamo fintanto che siamo ricordati ".

--

" Sono poche le ragioni per dire la verità, mentre quelle per mentire sono infinite ".

--

" I libri sono specchi: riflettono ciò che abbiamo dentro ".

--

" Si stavano domandando se il loro destino era stato deciso dalle carte toccate loro in sorte o dal modo in cui le avevano giocate ".

--

" Le guerre negano la memoria dissuadendoci dall'indagare sulle loro radici, finché non si è spenta la voce di chi può raccontarle. Allora ritornano, con un altro nome e un altro volto, a distruggere quel poco che avevano risparmiato ".

--

" Gli esseri umani sono disposti a credere a qualunque cosa tranne che alla verità ".


1 commenti:

LagunaBlu ha detto...

che libro stupendo!

LagunaBlu
http://ilghirigorodidiagonalley.blogspot.com/