martedì 6 gennaio 2015

Righting a wrong

Autrice: Rachael Anderson

---

[attenzione: SPOILER]

Ho scelto di leggere Righting a wrong perché la trama mi ricordava vagamente - ma a torto - Persuasione, o comunque una storia di seconde chance.
Ed infatti il romanzo narra di Cambri, una giovane ragazza in carriera, che, dopo ben sei anni, torna nella piccola cittadina natale, Bridger, a causa dei problemi cardiaci del padre. Qui si rende conto di aver sempre amato quel piccolo posto in cui è cresciuta, e, soprattutto, incontra Jace, il migliore amico di sempre, dal quale sembra essere scappata dopo aver ricevuto da lui un bacio tutt'altro che amichevole.
La convivenza con il padre si rivela molto difficile, a causa del carattere piuttosto scontroso dell'uomo, e Cambri non vede l'ora di ritornare a Charlotte, dove vive, finché non si accorge che per lei Jace è più di un amico...
Come si può notare, la trama è piuttosto prevedibile, anche se ci sono alcune scene, come quella del primo appuntamento tra i due, che sono abbastanza carine.
La storia è semplice, breve, molto innocente; i personaggi non sono molto ben caratterizzati, potrei dire che sono piuttosto dei "tipi". Il padre della protagonista, ad esempio, è lo stereotipo del burbero che in fondo nasconde un grande cuore, anche se per tutta la durata della storia l'ho detestato per il modo rude e cattivo con cui tratta la figlia, e la sua predilezione per Jace, a suo dire "leale" perché rimasto a Bridger a curare gli affari di famiglia (e non è andato via per realizzare i propri sogni). Jace è infatti il tipico bravo ragazzo che si offre di aiutare il prossimo e si risistema casa da solo, con poco denaro e molto olio di gomito, ed inoltre è anche piuttosto attraente, tanto che mi sono chiesta come mai non fosse stato ancora "accalappiato" da nessuno, in quella piccola cittadina in cui tutti conoscono tutti.
Ciò che però davvero non ho apprezzato è stata la scelta finale di Cambri, e cioè rinunciare quasi del tutto al lavoro della sua vita per restare a Bridger con Jace. Fino all'ultimo ho sperato che non lo facesse: si sarebbero potute trovare altre soluzioni ugualmente valide che assicurassero comunque un lieto fine, mentre mi sembra piuttosto che Cambri sia stata "rimessa al proprio posto". La ragazza che aveva avuto il coraggio di lasciare città, amici e famiglia per inseguire i suoi sogni torna così all'ovile, come se avesse sbagliato, osato troppo, come se non avesse dovuto mettere se stessa al primo posto, e per farsi di nuovo accettare ed amare avesse dovuto fare un passo indietro.
E questo mi ha veramente contrariata.

---

Trama: Seven years ago, Cambri Blaine fled her small hometown of Bridger, Colorado after her senior year of high school ended in a fiasco. But now her father needs help, and Cambri has no choice but to return home. So with trepidation, she takes a leave of absence from the landscape architecture firm where she works and heads home, hoping against hope that Jace Sutton is no longer around and that the past can stay where it belongs-in the past. If only life worked that way. Jace never expected to see Cambri again. After she walked out of his life without a backward glance, he was left with no choice but to try to forget her and move on. But now that Cambri is back and looking more beautiful and sophisticated than ever, some of those old feelings resurface, and Jace instinctively knows, for the sake of his heart, that he needs to avoid her at all costs. If only it were that easy.

Sette anni fa, Cambri Blaine è fuggita dalla sua piccola città di Bridger, in Colorado, dopo che il suo ultimo anno di scuola superiore è finito in un fiasco. Ma ora suo padre ha bisogno di aiuto, e Cambri non ha altra scelta che tornare a casa. Così, con trepidazione, prende un permesso dall'azienda di architettura del paesaggio dove lavora e torna a casa, sperando contro ogni speranza che Jace Sutton non sia più in giro e che il passato possa restare nel posto a cui appartiene -nel passato. Se solo la vita funzionasse in quel modo. Jace non si sarebbe mai aspettato di vedere di nuovo Cambri. Dopo che lei è uscita dalla sua vita senza voltarsi indietro, lui non ha avuto altra scelta che tentare di dimenticarla ed andare avanti. Ma ora che Cambri è tornata, più bella e sofisticata che mai, qualcosa dei vecchi sentimenti riemerge, e Jace istintivamente sa, per la sicurezza del suo cuore, che deve evitarla a tutti i costi. Se solo fosse semplice.

---

Giudizio personale: 2-3/5

0 commenti: