venerdì 12 luglio 2013

Alice in Heartland 6

Autrice: QuinRose
Disegnatrice: Soumei Hoshino
Titolo originale: Heart no kuni no Alice
Volume: 6 di 6

---

Si conclude, con questo sesto volume, Alice in Heartland, una sorta di retelling di Alice nel paese delle meraviglie derivato da un otome game (una sorta di dating game, il cui scopo principale è quello di sviluppare una relazione tra la protagonista femminile e uno dei personaggi maschili).
L'ultimo numero è probabilmente il migliore di tutti, con scene molto belle, come il duello tra Blood ed Ace, il saluto di Vivaldi ad Alice, ed il momento in cui questa pone la mano sul petto del Cappellaio per sentirne il "cuore".
A questo punto della storia, il tempo è scaduto, ed Alice si prepara a tornare a casa.
Una conversazione tra Peter e Nightmare ci fa comprendere cosa rappresentano i personaggi di Heartland, e perché il Bianconiglio sarebbe il più amato, se solo la ragazza ricordasse. Il motivo per cui Peter, Nightmare -e probabilmente tutti gli altri- non vogliono che ciò accada, è molto triste, e mi ha fatto rivalutare la figura del coniglio.
La storia si conclude forse nell'unico modo possibile, che ho trovato abbastanza soddisfacente.
Deludente, invece, il fatto che l'inserto Alice in Jockerland, inserito alla fine del volume 4, non abbia avuto seguito. A quanto pare si trattava di un espediente per pubblicizzare un nuovo capitolo del videogioco, ma, non essendo questo mai arrivato in Italia, non vedo perché tradurre ed inserire una storia che non ha una conclusione.
Da segnalare, in questo numero, la speciale galleria iniziale di tavole a colori, davvero bellissime.

--

Benché non credo che sia indispensabile conoscere il videogame per comprendere il manga, penso che aver almeno messo a parte il lettore dei rapporti intercorrenti tra l'ex ragazzo di Alice e la sorella, avrebbe permesso di capire perché Peter, nel volume 5, desiderasse che la ragazza recuperasse i suoi ricordi per tenerla lontana da Blood.
A questa pagina, una piccola guida in italiano al manga, ma consiglio di dare un'occhiata anche al post originale (soprattutto per le spiegazioni relative alla "pozione" e al "gioco") e a questo interessante articolo che illustra le caratteristiche più importanti dei vari personaggi [attenzione: potrebbero esserci spoiler per chi non abbia ancora letto il volume conclusivo del manga].

---

Quarta di copertina: Il sogno è finito: si chiude il sipario sul mondo di Heartland.
Eppure, proprio ora che può godersi la sua cara, vecchia casa, davanti agli occhi di Alice compare...
Scopritelo nel sesto e conclusivo numero del capolavoro di QuinRose e Soumei Hoshino!

---

Giudizio personale: 5/5

---

Giudizio sull'intera opera: Alice in Heartland è un manga interessante, mi è piaciuta molto la terra di Heart e tutti i suoi variegati personaggi, nonché il fatto che la storia fosse un po' più matura rispetto ad altri retelling di Alice nel paese delle Meraviglie. Certo, può lasciare qualche interrogativo irrisolto (e per questo non lo consiglio a chi cerca una storia che alla fine risponda a tutte le domande) ed essere oscuro in alcuni punti (niente a cui comunque non si possa ovviare grazie ai link in alto), ma credo che valga la pena leggerlo proprio per il suo essere "diverso" dalle altre storie, e naturalmente per le belle tavole: 4-5/5.

---

Alice in Heartland 1
Alice in Heartland 2
Alice in Heartland 3
Alice in Heartland 4 e 5


0 commenti: