venerdì 2 luglio 2010

Alice in Heartland

Autrice: Quinrose
Disegnatrice: Soumei Hoshino
Titolo originale: Heart no kuni no Alice
Volume: 1 di 6

---

In questo momento Alice-centrico non poteva mancare il manga, con protagonista la sognatrice più conosciuta del mondo.
Anche qui ritroviamo la piccola Alice col suo adorabile abitino con le maniche a sbuffo e il grembiulino, i capelli lisci e biondi, una curiosità patologica, ed un'intelligenza molto spesso sottovalutata.
Il mondo in cui la nostra eroina si ritrova è però piuttosto dissimile da quello descritto da Carrol, Disney o Burton: il paese delle meraviglie è diviso in fazioni in constante guerra tra loro; il Cappellaio è un boss della mafia; i gemelli Pinco e Panco (non riesco davvero a ricordare se i nomi siano giusti) sembrano dei piccoli soldatini nazisti; il bianconiglio è un uomo con le orecchie da coniglio che, praticamente, costringe Alice a restare ad Heartland facendole bere con l'inganno un misterioso liquido tramite un bacio rubato.
Perchè? Perchè il bianconiglio è innamorato di lei.
In realtà tutti, nel paese delle meraviglie, sono innamorati di Alice, anche se, a ben leggere, di tutto può trattarsi, tranne che di amore...
e il famoso "gioco" dell'uomo coniglio promette di essere qualcosa di molto pericoloso...
un manga davvero interessante, che fonde aspetti classici della favola di Carrol ad elementi nuovi ed imprevedibili, perchè, che paese delle Meraviglie sarebbe, se non riuscisse a stupirci?

---

Quarta di copertina: Un giovane dalle orecchie di coniglio trascina Alice nel paese di Heartland...
un paese dove tutti sono armati. Dove addormentarsi significa incontrare Nightmare, il demone dei sogni che incarna gl'incubi.
Questa è la storia di Alice, affascinata da un sogno, schiacciata da un incubo.

---

Giudizio personale: 4/5

---





---

Volumi successivi:
- Vol. 2
- Vol. 3
- Voll. 4 e 5
- Vol. 6

Citazioni dal primo volume

0 commenti: